Avere scritture contabili in ordine è un’esigenza imprescindibile per qualunque società, ma la corretta tenuta non è un gioco, richiede impegno una certa propensione alla burocrazia. Per facilitare tale compito nasce il software Bilancio Europeo per società.

Il software Bilancio Europeo permette di avere tutte le scritture contabili obbligatorie, da depositare presso gli organi competenti, in breve tempo, in modo economico e nel pieno rispetto delle normative di settore.
Già l’ordinamento italiano prevede che per le società vi è l’obbligo di redigere il bilancio di esercizio e che lo stesso si compone di tre parti: stato patrimoniale, conto economico e nota integrativa. Dispone, altresì, l’ordinamento che tali atti devono essere redatti secondo i principi di verità, correttezza e trasparenza. Il bilancio di esercizio risponde a due importanti funzioni: tenere sotto controllo gli obblighi fiscali e contabili e informare della situazione economica soci, creditori e terze parti. Per alcune società, come quelle che operano nel settore finanziario e degli investimenti, è però previsto l’obbligo di redigere il bilancio di esercizio secondo le normative dell’Unione Europea. Si parla in questo caso di Bilancio europeo, in realtà non variano molto i criteri e gli elementi da valutare, ma possono esservi degli errori burocratici e per evitare gli stessi si può utilizzare un software bilancio europeo.

Cosa fa questo strumento?

Si tratta di un applicativo per pc che può essere utilizzato anche su più postazioni di lavoro senza aumentarne i costi. Lo stesso è formulato per redigere in maniera puntuale e con aggiornamenti in tempo reale i vari documenti che fanno parte del bilancio di esercizio e i vari verbali di Assemblea, Consiglio di Amministrazione, Organi di vigilanza e controllo.
L’utente che scarica il software si ritrova un’interfaccia composta con diverse tipologie di atti pre-formulati e le cui singole parti possono essere riempite facilmente. In questo modo rispettare tutti i requisiti per avere una regolarità formale diventa semplice, perla regolarità sostanziale occorre invece stare ben attenti ad annotare tutti i beni che fanno parte del patrimonio e le attività poste in essere durante l’anno solare. Tutti i documenti possono essere redatti direttamente dal foglio di lavoro fornito dalla piattaforma, oppure si può procedere ad importazione da file Excel e Word, di conseguenza il lavoro è molto facilitato e si adatta facilmente alle proprie abitudini.

I vantaggio del software bilancio europeo

Tra i vantaggi dell’uso di software bilancio europeo c’è anche la possibilità di avere sempre un back up di tutti i dati, così se accidentalmente dovessero andare persi i dati, sarà sempre possibile il recupero. Un secondo vantaggio è dato dal fatto che può essere utilizzato anche in mobilità e quindi si possono sfruttare tutti i momenti utili per lavorare.
Vi è poi un’importante riduzione dei costi dovuta sia al fatto che la redazione dei documenti non impegna molto tempo e di conseguenza non si deve dedicare un dipendente solo a tale funzione e, allo stesso, tempo è dovuta alla possibilità di procedere senza alcuna intermediazione e con un risparmio che può arrivare al 50%. Grazie alla possibilità di avere assistenza in caso di dubbi o cattivo funzionamento, si riesce ad ottenere un servizio efficiente, da utilizzare autonomamente senza dover ricorrere a professionisti.
Questi sono solo alcuni dei vantaggi che si possono avere con l’utilizzo di un software bilancio europeo, non resta che provare per notare subito le differenze, anche per quanto riguarda lo stress accumulato, probabilmente non si ritornerà più alla redazione manuale.

Comments are closed.